Benedetto Croce

Tutti i sentimenti, i sublimi e gli scherzosi, i teneri e i forti, le effusioni del cuore e le escogitazioni dell’intelletto, i ragionamenti d’amore e i cataloghi encomiastici di nomi, le rappresentazioni di battaglie e i motti della comicità, tutti sono alla pari...

IPPOLITO NIEVO

S’addentrava con Angelica e con Medoro a scriver versi d’amore sulle muscose pareti delle grotte, e delirava anche talora col pazzo Orlando e piangeva di compassione per lui. Ma soprattutto le vinceva l’animo di pietà la fine di Brandimarte, quando l’ora fatale gli...

Pio Rajna

Quando l’Ariosto si metteva a scrivere il suo poema, il romanzo cavalleresco era un genere vecchio e stravecchio, che aveva da raccontare di sé una lunghissima storia. Pio Rajna | Le fonti dell’Orlando Furioso: ricerche e studi Firenze – Sansoni,...

VOLTAIRE

Il papa Leone X pubblicò in favore dell’Orlando furioso una bolla, e dichiarò scomunicati quelli che avessero detto male di questo poema. Dictionnaire philosophique